Manifesto-PEZZETTI        Il giorno 26 novembre 2013, dalle ore 11.00 alle ore 13.30, nell’Aula Magna del nostro Liceo e nell’ambito delle Celebrazioni per il Bicentenario, in collaborazione con UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali del Ministero delle parti Opportunità) il Prof. Marcello Pezzetti, docente all’Università di studi sulla Shoah situata presso il Museo della Shoah Yad Yashem di Gerusalemme, portavoce per l’Italia della Task Force internazionale per la didattica della Shoah in Europa, Direttore Scientifico della Fondazione Museo della Shoah, terrà una Lectio Magistralis.

         Prima dell’intervento del Prof. Pezzetti, la dott.ssa Cecilia Cristaudo dell'UNAR presenterà l’attività svolta dall’Ufficio che si propone di diffondere, sensibilizzando le giovani generazioni, la cultura della non discriminazione e del rispetto.

        Coordinerà i lavori la giornalista del TG1 Cecilia Primerano.

       L’iniziativa è stata rivolta solo a 4 Licei in Italia (Palermo, Napoli, Reggio Calabria e Bari) ed essa sarà anche l’occasione per illustrare il libro dal titolo Testimonianza-Memoria della Shoah a Yad Vashem, traduzione italiana del libro To bear witness, un testo redatto per documentare il periodo più drammatico vissuto dal popolo ebraico e da tutta l’Europa.

pezzettiMarcello Pezzetti, storico del Centro di Documentazione ebraica contemporanea (CDEC) di Milano, Direttore della Fondazione del Museo della Shoah di Roma, è membro della Commissione storica della Fondation pour la Mémoire de la Shoah di Parigi, del Consiglio del Centrum Edukacji del Museo di Auschwitz-Birkenau e delegato italiano della Task Force for International Cooperation on Holocaust, Remembrance and Research per la didattica della Shoah in Europa.

Ha fornito consulenza storica presso la Rai e Mediaset per numerosi documentari sulla Shoah, oltre che per film come Schindler's List, La vita è bella e My Father. È autore, insieme con Liliana Picciotto, del film Memoria (1997), premiato ai Festival di Berlino e di Gerusalemme, e del CD-Rom Destinazione Auschwitz, vincitore dell'Innovation Price 2000 della Comunità Europea, una vera e propria enciclopedia multimediale in cd rom sulla storia della Shoah, contenente migliaia di ricostruzioni multimediali, fotografiche, e filmate della Shoah e della storia del campo di sterminio di Auschwitz.

Nel 1999 dopo una complessa indagine ha individuato il luogo esatto dove si trovava ubicato il Bunker 1 di Auschwitz, ovvero la prima camera a gas usata nella storia di Auschwitz, che dopo la guerra era stata trasformata in una fattoria da una famiglia di contadini Polacchi. Nel 2000 ha creato, sempre presso la Fondazione CDEC di Milano, il settore che si occupa specificatamente di didattica della Shoah, con un apposito gruppo di ricercatori ed esperti che interviene su richiesta di scuole e università per realizzare iniziative e corsi specifici sulla Shoah.

Per Einaudi ha curato l'edizione italiana dell'Album Auschwitz (2008) e ha pubblicato Il libro della Shoah italiana. I racconti di chi è sopravvissuto (2009).

http://it.wikipedia.org/wiki/Marcello_Pezzetti

http://www.museodellashoah.it/event/antisemitismo-oggi-ciclo-di-incontri/#more-3449

pdfLo Yad Vashem e la sua filosofia didattica