POR Calabria

 

logo 30 premio anassilaos

Venerdì 9 novembre 2018 alle ore 17,30 nell’Aula Magna del Liceo in occasione del 30^ PREMIO ANASSILAOS ARTE CULTURA ECONOMIA E SCIENZE, si terrà un Concerto alla Città con la partecipazione del Maestro Jean Ferrandis, flautista e Direttore d’Orchestra, del Maestro Maristella Patuzzi, violinista, del Maestro David Carfì, pianista.

Sabato 10 novembre 2018 alle ore 11,00 gli allievi del Liceo incontreranno nell’Aula Magna del Liceo la Prof.ssa Isabella Camera D’Afflitto, Ordinario di Letteratura Araba Moderna e Contemporanea presso l’Università La Sapienza di Roma

 

 

 

LUCIANO VIOLANTE AL “CAMPANELLA”
Locandina INTELLIGENCELunedì 5 Novembre, alle ore 11.30, nell’Aula Magna del Liceo, il Presidente emerito della Camera dei Deputati nonché Presidente dell’associazione “Italiadecide”, onorevole Luciano Violante, relazionerà sul tema “IL CONTROLLO PARLAMENTARE DEI SERVIZI DI SICUREZZA”.
La relazione del Presidente Violante sarà introdotta dal Dirigente Scolastico Maria Rosaria Rao e dal prof. Mario Caligiuri, Direttore del Master in Intelligence dell’Università della Calabria.
L’incontro con il Presidente Violante conclude la programmazione del corso su Intelligence e Cittadinanza attiva, che ha visto la partecipazione degli studenti delle classi 5aB e 5aD del Liceo, nell’ambito delle attività di Alternanza scuola-lavoro, ad nutrita serie di lezioni con illustri relatori ed alle attività seminariali promosse dal Laboratorio sull’Intelligence dell’Università della Calabria, diretto dal prof. Mario Caligiuri.
Il Liceo reggino è stato il primo liceo in Italia ad attuare un percorso di promozione di cultura dell’Intelligence in una scuola secondaria di secondo grado, concretizzando di fatto la possibilità di formare figure richieste nel futuro mondo del lavoro: gli operatori di Intelligence.
Per questa e per altre attività di Alternanza Scuola/Lavoro, a seguito di una selezione svolta a livello nazionale, il Liceo Classico “Tommaso Campanella” di Reggio Calabria è stato individuato quale scuola che ha realizzato esperienze relative all’Alternanza Scuola/Lavoro ritenute di straordinario rilievo qualitativo. Per tale ragione le stesse saranno documentate nell’ambito di un progetto di ricerca condotto dall’INDIRE su incarico del MIUR, ossia il Monitoraggio Nazionale Qualitativo dell’Alternanza Scuola/Lavoro.
 

     
libriamoci2018Dal 22/10/2018 fino al 27/10/2018 il Liceo partecipa al Progetto Nazionale “Libriamoci- Giornate di lettura nelle scuola”.
Lo scopo del progetto, promosso dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT), attraverso il Centro per il libro e la lettura (CEPELL) e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) – Direzione generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione-, è quello di “catturare” nuovi lettori, stimolando gli studenti a leggere ad alta voce, per aprirsi all’immaginazione e aggiungere una tappa al proprio, personale, cammino di alfabetizzazione.
Per il quinto anno consecutivo, le scuole di tutta Italia, si mobilitano per animare le classi con letture a voce alta durante l’intera settimana – ispirandosi, se lo desiderano, a uno dei filoni tematici suggeriti: Lettura come libertà; 2018 Anno europeo del Patrimonio culturale; 200 anni: buon compleanno Frankenstein! Lo spirito di Libriamoci è far scoprire ai più giovani la bellezza della lettura e il suo potere di coinvolgimento se fatta a voce alta, condivisa in un’esperienza corale.
Quest’anno l’iniziativa si svolge in stretta collaborazione con #ioleggoperché, la campagna nazionale per le scuole organizzata dall’Associazione Italiana Editori.
 

Le iniziative, che si svilupperanno nell’arco di tutta la settimana, per quest’anno scolastico, sono le seguenti:
1. Libertà: assenza di tirannide o assenza di passioni interiori: letture dal Saul di Alfieri – classe IV D, prof.ssa A.S. MARRA
2. Incomprensione, tormento e solitudine: il destino di una terra nelle rime di Franco Costabile- classe IV B, prof. sse M.T.MARRA, A. PANELLA
3. Lettura e fantasia: letture dalle opere di Pirandello e di Calvino – classi III C e V C, prof.ssa C.SPANTI
4. Frankenstein: lettura e drammatizzazione del capolavoro di M. Shelley- classe I D, prof.ssa S. LAGANÀ
5. 1984: lettura di passi scelti del libro di Orwell; visione del film- classe II E, prof.ssa M.L.FEDELE
6. In difesa della libertà: agonia e morte di un ideale nell’oratoria greca- classe V E, prof.ssa L. LAGANÀ
I docenti coinvolti riceveranno un attestato di partecipazione al Progetto Nazionale mentre per gli allievi l’adesione sarà valutata ai fini dell’attribuzione del punteggio del credito scolastico.
 
 
 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Privacy    URP    Note legali    Elenco Siti tematicContatti  Admin