POR Calabria

 

dama (2)Si è disputata a Grosseto, dal 10 al 13 Maggio, la 30ª Finale Nazionale dei Giochi Sportivi Studenteschi di Dama. Alla manifestazione, organizzata dalla Federazione Italiana Dama, hanno partecipato centinaia di studenti, provenienti da tutte le regioni italiane, che si sono sfidati al “gioco della mente” contendendosi il titolo nelle 8 categorie disponibili.
Il Liceo Classico “T. Campanella” era presente con gli allievi, seguiti dal prof. Rocco Stilo, Davide e Andrea Amaddeo della classe II D che hanno ottenuto un lusinghiero quarto posto.

 

nessundormaL’Ufficio Scolastico Regionale – Ambito Territoriale di Reggio Calabria, in collaborazione con le istituzioni scolastiche ricadenti nell’Area Metropolitana, ha inteso promuovere ed organizzare un grande evento dal titolo “Nessun dorma …. Risvegliamo la creatività” al fine di incrementare il dialogo tra le diverse realtà formative ma anche con il mondo del lavoro. Una iniziativa che mira a portare nella città le eterogenee esperienze scolastiche ma anche le tradizioni culturali che caratterizzano le varie aree del territorio provinciale. L’evento darà la possibilità agli studenti di essere veri protagonisti ed attori della propria storia attraverso la presentazione di svariate attività che spazieranno dal campo scientifico a quello musicale per poi passare a quello letterario, tecnologico, ricreativo, culturale, pittorico, teatrale, del made in Italy.
Il Liceo Classico “T. Campanella” sarà presente alla manifestazione con lo spettacolo “Se Manzoni lo sapesse…” del gruppo Classic Voices (Sofia Meduri, Lavinia Macheda, Giovanna Guglielmo, Giada Camera, Matteo Laganà, Kelvin Eleda, Marialuna Modafferi, Ivan Fascella, Andrea Costantino, Maria Chiara Cormaci, Silvia Tommaso, Caterina Genesia, Chiara Cuzzocrea, William Versavia) e con un’esibizione musicale e canora della band del Liceo (Rachele Guarna, Nino Trimarchi, Alberto e Corrado Arciello, Ludovica Cordova).

 

 

Intelligence manifestoVenerdì 11 maggio p.v., alle ore 16.00, nell’Aula Magna del Liceo, il prof. Luciano Romito terrà una relazione sul tema “Intelligence e linguistica”.
Il Prof. Luciano Romito è Professore Associato di Glottologia e Linguistica presso l’Università della Calabria, Vice Direttore e Presidente della commissione didattica del dipartimento di Lingue e Scienze dell'Educazione dell'Università della Calabria (LISE), membro della giunta dello stesso dipartimento, direttore e responsabile scientifico del Laboratorio di Fonetica dell’Unical e dell’Universidad National de Rosario (UNRArgentina), componente della commissione didattica e del collegio docenti del dottorato “Politica, Cultura e Sviluppo” presso l’Unical, coordinatore nazionale del Gruppo di Fonetica Forense (GFF), Docente e responsabile scientifico del settore voce nei Masters universitari in Intelligence e in Scienze forensi, Criminologiche ed Investigative, Presidente del Collegio dei Revisori dell’Associazione Italiana di Scienze della Voce (AISV), membro dell’editorial board del Journal of Second and Multiple Language Acquisition (JSMULA). Ha inoltre ricoperto e ricopre numerosi incarichi scientifici ed istituzionali, incarichi di docenza presso università italiane e straniere, master e corsi di perfezionamento; è coordinatore o membro di progetti di ricerca, membro di associazioni e comitati scientifici.
 L’incontro si inserisce nella programmazione del corso su Intelligence e Cittadinanza attiva, propedeutico alla partecipazione degli studenti interessati, nell’ambito di Alternanza scuola-lavoro, alle attività promosse dal Laboratorio sull’Intelligence dell’Università della Calabria, diretto dal prof. Mario Caligiuri.

 

Concerto Andrea Calabrese 1Nell’ambito dell’iniziativa “I Classici … al Classico”, giunta alla II Edizione, grazie alla  collaborazione del Liceo Classico “ T. Campanella” con l’Associazione Sonartis  Academy,  presso l’Aula Magna del Liceo Classico martedì 8 Maggio, alle ore 18.00, si terrà un concerto pianistico del M° Andrea F. Calabrese .
 L’iniziativa è rivolta  a tutta la cittadinanza.

 

 

Per le attività di Alternanza S/L,  la classe VA  del Liceo Classico “T. Campanella” di Reggio Calabria ha partecipato al Premio Asimov per l’editoria scientifica divulgativa, premio istituito  e promosso dal Gran Sasso Science Institute  in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Sez. di Cagliari, Lecce, Perugia), i Dipartimenti di Fisica dell’Università della Calabria, di Catania, del Salento e la Scuola di Scienze e Tecnologie dell’ Università di Camerino.
Gli studenti sono stati coinvolti sia nella veste di giurati, chiamati a scegliere la migliore opera di divulgazione scientifica pubblicata negli ultimi due anni, sia in quella di concorrenti per le migliori recensioni proposte. Tra i quindici vincitori dell’edizione in corso, per la Calabria, sono risultate quattro studentesse della VA del nostro Liceo. Le allieve  Giulia Cuzzola, Alessia Petrone, Ilaria Sidari e Mariagiovanna Zoccali  sono state premiate nella cerimonia del 21 aprile 2018, presso il Dipartimento di Fisica dell’Università della Calabria (Cosenza),  e saranno ulteriormente premiate in occasione della cerimonia conclusiva prevista per il 5 ottobre 2018 a L’Aquila, presso la sede del Gran Sasso Science Institute.

Intelligence manifesto
Venerdì 27 Aprile, alle ore 16.00, nell’Aula Magna del Liceo, il dott. Luca Pappalardo, Ricercatore al CNR di Pisa, relazionerà sul tema “INTELLIGENCE E BIG DATA”.
Il dott. Luca Pappalardo è ricercatore al KDDLab del CNR e Università di Pisa. Si occupa di Big Data Analytics, Network Science e Sports Data Mining.
Nel campo della ricerca sfrutta il potere dei Big Data per studiare molti aspetti del comportamento umano: i modelli di mobilità umana, la struttura e l’evoluzione di reti complesse, i modelli di successo negli sport e l’uso di misure di dati umani basate sui dati di comportamento per monitorare e prevedere lo sviluppo economico di paesi, città e territori.
L’incontro si inserisce all’interno della programmazione del corso su Intelligence e Cittadinanza attiva, propedeutico alla partecipazione degli studenti interessati, nell’ambito di Alternanza scuola-lavoro, alle attività promosse dal Laboratorio sull’Intelligence dell’Università della Calabria, diretto dal prof. Mario Caligiuri.

 

corrireggioLa CorriReggio è diventata ormai una manifestazione attesa da parte della città di Reggio Calabria. Il tema di quest’anno è “collina in vista”, per la valorizzazione dei parchi urbani e per investire sulla collina.
Gli allievi del Liceo hanno voluto prendere parte alla settimana di preparazione della manifestazione mediante una campagna di sensibilizzazione sulla raccolta dei rifiuti differenziati e in particolare della plastica.
Sabato 14 Aprile, presso il Liceo, ha avuto avvio la Settimana di Gara di raccolta dei rifiuti di plastica a cura della Consulta degli Studenti dell’Istituto con la collaborazione del Coordinamento Ambiente. I “Settegiorni di Plastica” si concluderanno sabato 21 Aprile con la proclamazione dei vincitori della gara ecologica.
Ancora una volta il Liceo Classico “T. Campanella”, attraverso i suoi allievi, dimostra grande sensibilità verso gli aspetti più importanti dell’educazione alla cittadinanza e alla sostenibilità, come indicato dal MIUR, e il forte legame che lega la prestigiosa istituzione al territorio.
 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Privacy    URP    Note legali    Elenco Siti tematicContatti  Admin