Si informano le famiglie e gli allievi interessati che, in Albo - Viaggi di Istruzione, è possibile visionare il programma del Viaggio d'Istruzione a Praga.

Si comunica che presso questo liceo sarà attivo, a partire dal mese di marzo 2017, lo Sportello d’ascolto Psicologico, curato dalla Dr.ssa Cuzzola, psicologa e psicoterapeuta.
Lo Sportello d’Ascolto Psicologico rappresenta e un servizio di promozione della salute intesa nel senso più ampio che ne dà l’Organizzazione Mondiale della Sanità: benessere fisico, psichico, socio-relazionale, con obiettivi di prevenzione del disagio e delle devianze, oltre che di educazione alla gestione del proprio equilibrio mentale nel rispetto della propria individualità. Esso vuole offrire uno spazio per accogliere e supportare i ragazzi nell'affrontare i diversi compiti evolutivi, rappresentando così un'occasione per definire meglio i problemi emersi e individuare risorse individuali o collettive, necessarie per superare la situazione di impasse evolutivo, di disagio scolastico o di sofferenza personale/familiare. Questo strumento ha dunque una valenza preventiva dal momento che produce un'accresciuta consapevolezza dei problemi, delle possibilità di soluzione, favorendo scelte autonome e autogestite; può anche rappresentare il primo contatto con una figura di aiuto, costituendo così, nel caso di situazioni maggiormente a rischio, quel collegamento verso una presa in carico più ampia e articolata all'interno di adeguate strutture territoriali. 

LiceoNoLimitsliceonolimits.eu: sarà questo il sito, gestito e amministrato dal Liceo Classico,  a seguito della costituzione  di una Rete Europea che vede coinvolte dieci  scuole italiane e straniere:

Liceo Classico “T. Campanella”-    scuola capofila e coordinatrice dell’azione e partner del gemellaggio:
Liceo Classico "Diodato Borrelli", S. Severina
Liceo “Pietro  Giannone” Caserta
Istituto "Mario Rapisardi" Paternò
Liceo Classico  “ Bernardino Telesio”   Cosenza
Liceo -Ieso  “ La Jara”, Cuenca    (Spagna)
Liceul Teoretic "Aurel Lazar" - Oradea (Romania)
Liceul Teoretic "I. Creanga" Chisinau, ( Republica Moldova)
Liceo Teoretico “Ion Neculce” Tg. Frumos, (Romania)
1°Ginnasio  Nafpaktos       (Grecia)
Felnottek Gimnáziuma/Pestszentlorinc-Pestszentimre  - Budapest ( Ungheria)
 
L’idea del gemellaggio, nata durante il Seminario Internazionale  del Consiglio d’Europa, tenutosi presso il  Liceo nel mese di  settembre, è finalizzata alla realizzazione di una  piattaforma web  dedicata alla creazione  di un giornale on line. I professori referenti e gli allievi  potranno caricare documenti, articoli a tema, creare forum di discussione, video, photogallery, organizzare video-chat di gruppo, creare opportunità di interazione, scambio culturale   e confronto  tra  giovani di lingua e culture  diverse.
L’impegno di collaborazione, così, diventa   pratica attiva di confronto e scambio di idee tra le  varie realtà per educare al  superamento delle differenti culture ed identità regionali,  portando  le giovani generazioni alla ricerca dell’identità personale nella condivisione di valori universali e nella costruzione di una identità europea.
 

I Classici al ClassicoIl Liceo Classico “T. Campanella”, in collaborazione con l’Associazione Culturale Musicale di Reggio Calabria “Sonartis Academy”, nei prossimi mesi, presenterà un ciclo di manifestazioni culturali dal titolo “I Classici … al Classico”.
Il ciclo comprende manifestazioni musicali, come concerti, ma anche caffè letterari all’interno dei quali la letteratura si alternerà con la musica che vedrà protagonisti giovani musicisti della nostra città, alcuni anche allievi del liceo. I concerti, invece, saranno tenuti da artisti affermati in campo musicale.
La realizzazione dell’evento vede ancora una volta la collaborazione del Liceo con associazioni culturali della città ed è la testimonianza evidente del forte legame che la nostra istituzione ha da sempre con il territorio del quale valorizza non solo il patrimonio storico  e culturale ma soprattutto le capacità, in primis, di tanti ragazzi, ma anche di uomini e di donne che con le loro professionalità contribuiscono ad arricchire di prestigio la nostra città.

Si informano gli alunni e le loro famiglie che Intercultura propone, per il corrente anno, i seguenti due nuovi programmi estivi:

  • due settimane in Inghilterra, nel Kent, all’Intercultural Summer Camp, per ragazzi di 14-15 anni interessati ad una prima esperienza a contatto con studenti di altri paesi;
  • quattro settimane nel Galles per studenti di 15-18 anni, in una scuola riconosciuta dal British Council con gruppi di dieci studenti al massimo.
Al riguardo, Intercultura fa presente che l’I.N.P.S. ha pubblicato il Bando “EstateINPSIEME 2017”, che prevede  contributi per soggiorni di studio in Europa a favore dei figli di dipendenti e pensionati della Pubblica Amministrazione e che i programmi di Intercultura di seguito riportati sono conformi ai requisiti del Bando I.N.P.S.:
  • due settimane in residenza in Inghilterra, corso di inglese
  • quattro settimane in residenza in Galles, corso di inglese
  • quattro settimane in residenza in Danimarca, corso di inglese
  • quattro settimane in famiglia ospitante in Finlandia, corso di inglese
  • quattro settimane in famiglia ospitante in Irlanda, corso di inglese
  • quattro settimane in Russia, corso di russo
  • quattro settimane in residenza in Spagna, corso di spagnolo
Per partecipare ai programmi e concorrere all’assegnazione di un contributo I.N.P.S., gli studenti interessati dovranno seguire le procedure di iscrizione riportate sul sito di Intercultura. Il Bando si chiuderà il 16 marzo p.v.
Venerdì 24 febbraio 2017  alle ore 11.00,  in Aula Magna, alla presenza del Commissario capo della Polizia Ferroviaria regionale, Dr.ssa Stefania Asaro e degli Assistenti capo Salvatore Pisani e Marco Pisano, si è svolto un incontro con gli studenti del Liceo. 
Il team Polfer è stato supportato dalla Dr.ssa Franca Falduto, Responsabile regionale per l’U.S.R. Calabria dell’educazione alla sicurezza stradale e ferroviaria. 
L’iniziativa rientra nella fase realizzativa del progetto “Train … tobe cool”, finalizzato all’educazione sui comportamenti da tenere in ambito ferroviario. 
 
Si avvisano le famiglie che a partire da oggi, 15 febbraio 2017, sarà possibile visionare e scaricare la pagella scolastica relativa al primo quadrimestre del corrente anno, accedendo all’apposita funzione del Registro Elettronico.Qualora sia indicata nel documento la necessità del recupero attraverso la frequenza di un corso (indicazione corso di recupero accanto al voto di profitto relativo alla disciplina), i Sig.ri Genitori/Affidatari degli alunni sono invitati a far pervenire via email,, all’indirizzo di posta elettronica di questo Liceo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., improrogabilmente entro e non oltre sabato 18 febbraio p.v., una dichiarazione nella quale si specifica se intendono o meno avvalersi, per il proprio figlio, dell’ opportunità di frequentare i corsi pomeridiani di recupero organizzati dalla scuola, il cui calendario sarà reso noto tempestivamente, non appena pervenute le adesioni. È possibile, all’uopo, utilizzare il modello di dichiarazione scaricabile sotto (Dichiarazione corsi di recupero), che in caso di difficoltà nell’utilizzo della posta elettronica, potrà essere compilato e consegnato, entro il termine sopra indicato, all’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Liceo.
 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Privacy    URP    Note legali    Elenco Siti tematici    Contatti    Link Utili    Admin